Giuria nazionale e giurie locali

Giuria nazionale

La giuria 2016 è composta da 6 membri: 3 giurati provenienti dal panorama nazionale ed internazionale della fotografia e 3 wikimediani esperti di fotografia. Questi i loro profili:

  • Franco Fontana, fotografo di fama internazionale
  • Settimio Benedusi, fotografo di fama internazionale
  • Lino Aldi, consigliere nazionale FIAF
  • Niccolò Caranti, amministratore di Wikimedia Commons
  • Dario Crespi, wikipediano e fotografo
  • Gianfranco Buttu, wikipediano e appassionato di fotografia

 

Pre-giuria nazionale

La giuria si è riunita per valutare le fotografie finaliste che hanno superato la doppia fase di scrematura effettuata dai membri della pre-giuria, composta da wikipediani, soci di Wikimedia Italia e soci di FIAF. La fase di pre-selezione è avvenuta tramite il tool Montage sviluppato dal team internazionale di Wiki Loves Monuments.

Un ringraziamento speciale va quindi agli utenti Alecobbe, Alma.schianchi, Ammarras, AntonioLombardini, Camelia.boban, Dangobbin, Yiyi, EusebiaP, Filippof, G.prof, Japs 88, Marcok, Beatrice, Teresa70ds, Tremej, Massimo Telò, MAURIZIO TIEGHI, Michele.albrigo, MR73ELS, Paolo Bini, Patriziapuc, Saverio.G, Seremeo, Saphanba'al, Sda010274, Stefania di Rio, Sabas88, Ysogo, Giaccai, Susa64 e Ignis animae.

 

Giurie locali

L'edizione 2016 di Wiki Loves Monuments è composta non solo dal concorso nazionale, ma anche da 7 edizioni locali distribuite lungo tutta la penisola. Questi i nomi dei membri delle giurie dei concorsi locali:

  • I monumenti stellati dell'Emilia-Romagna: Giovanni Arata, Erica Litrenta, Walter Manni, Celestina Paglia, Luciana Senna, Maurizio Tieghi, Danilo Traverso
  • Wiki Loves Piemonte: Roberto Bordieri, Stefano Caneva, Paolo Cavatore-Ercole, Maura Cucchi Osano, Enzo Pertusio
  • Wiki Loves Lombardia: Alfredo Castiglioni, Dario Crespi, Paolo Tacchi, Matteo Triani, Silvia Tripolone
  • Wiki Loves Trentino: Niccolò Caranti, Cristian Cenci, Fabrizio Giusti, Katia Malatesta, Eusebia Parrotto
  • Wiki Loves Toscana: Giovanni Fochi, Susanna Giaccai, Luca Landucci, Carlo Lucarelli, Alessandro Marchetti, Luca Nannipieri
  • Wiki Loves Basilicata: Luigi Catalani, Nicola Figliuolo, Gianni Lacorazza, Pietro L'Annunziata
  • Wiki Loves Tirreno Cosentino: Asmara Bassetti, Settimio Martire

 

Giurie per i premi speciali

La scelta dei premi speciali è decretata da apposite giurie organizzate dagli sponsor e dai partner che hanno indetto il premio stesso. La scelta dei premi, quindi, è affidata a membri FIAF, Euronics, Enegan, Fondazione Gran Paradiso, BASE Milano, ICOM Italia e WWF Italia.

 

N.B. Il giudizio delle giurie è insindacabile.

Giuria 2015

Giuria finale
La giuria finale di Wiki Loves Monuments Italia 2015 era composta da 7 membri: 4 professionisti del mondo della fotografia italiana ed europea e 3 membri di Wikimedia Italia:
  • foto giuratiFranco Fontana Nasce a Modena nel 1933. Comincia a fotografare nel 1961 - frequentatore dei "Fotoclub", si dedica prevalentemente a un'attività amatoriale, anche se svolge ricerche estetiche su diversi temi. [...] Gli sono stati dedicati oltre 70 libri, pubblicati da editori italiani, francesi, tedeschi, svizzeri, spagnoli, americani e giapponesi; ha esposto in musei pubblici e gallerie private di tutto il mondo - oltre 400 sono le mostre personali e di gruppo che ha finora tenuto. Le sue opere sono conservate in oltre cinquanta musei in tutto il mondo [...]. Ha ottenuto importanti riconoscimenti e premi, in Italia e all'estero. Ha collaborato e collabora con riviste e quotidiani [...]. (Tratto da Wikipedia, [CC-BY-SA 3.0])
  • Uwe Ommer Nasce in Germania nel 1943. Ha realizzato i primi scatti nel 1957, a soli 14 anni. Gli è stato conferito in Germania Ovest per tre volte (1962, 1965 e 1966) il premio nazionale annuale riservato al miglior fotografo (nella sezione giovani). Il 1963 è l'anno del trasferimento di Ommer a Parigi; all'inizio egli ha fatto da assistente a Jean Pierre Ronzel per poi mettersi in proprio. Negli anni sessanta e settanta ha lavorato soprattutto al fianco di stilisti, curando servizi fotografici per linee di moda dedicate alle donne e all'infanzia. Negli anni ottanta e novanta Uwe Ommer ha raggiunto la celebrità con le foto di nudi femminili esotici, raccolte poi in numerosi libri e magazine: Asia e Africa sono i continenti su cui ha maggiormente puntato per le location. Nel 1995 è passato alla fotografia documentaristica [...]. (Tratto da Wikipedia, [CC-BY-SA 3.0])
  • Settimio Benedusi " [...] grazie a mio papà, verso i dodici anni (lo ricordo come se fosse ora), vengo stregato dalla fotografia: da quel momento non penserò ad altro, leggendo e guardando tutto ciò che la riguarda. pur frequentando l’università di giurisprudenza verso i vent’anni mollo tutto e, non conoscendo niente e nessuno, mi trasferisco a milano, allo sbaraglio. gli inizi sono difficili, ma con costanza e tenacia riesco prima a fare l’assistente e poi (finalmente!) il fotografo professionista. riesco fin da subito sia a pubblicare per riviste (per migliorare il mio book), e sia a fare lavori commerciali (per mantenermi). proprio lavorando per riviste di tutte le maggiori case editrici (mondadori, rizzoli, rusconi, condè nast…) riesco ad iscrivermi all’ordine dei giornalisti. [...] grazie a questa positiva frenesia estendo la mia attività ben oltre la semplice professione, insegnando allo IED, tenendo workshop al TPW, facendo mostre (al buio!), tenendo conferenze, partecipando a programmi televisivi… (Tratto dal sito ufficiale di Settimio Benedusi)
  • Attilio Lauria Consigliere Nazionale Fiaf e Direttore Dipartimento Social, Redattore Fotoit, Collaboratore "Riflessioni", Direttore Galleria Fiaf Arteaparte, Presidente Associazione Culturale Arteaparte, Presidente GL Actionaid Paola (tratto da Linkedin). Sul sito FIAF è disponibile il profilo professionale completo di Attilio Lauria.
  • Niccolò Caranti, socio Wikimedia Italia e fotografo professionista.
  • Andrea Zanni, Presidente Wikimedia Italia e amministratore di Wikidata.
  • Simone Cortesi, Vice-presidente Wikimedia Italia e membro OpenStreetMap Italia.
  • (Nella foto a destra: Uwe Ommer e Franco Fontana immortalati insieme al Toscana Foto Festival. Foto di Giuliana Mancini, [CC-BY-SA 4.0])
    Pre-giuria nazionale
    La pre-giuria, che si è avvalsa di un tool online studiato appositamente per agevolare le operazioni di pre-selezione delle foto, era composta da wikimediani e fotografi, tutti volontari. Ecco i loro nomi:
    • Maurizio Tieghi
    • Camelia Boban
    • Michele Albrigo
    • Maria Teresa Dello Storto
    • Daniele Gobbin
    • Alessandro Marchetti
    • Veniero Rubboli
    • Dario Crespi
    • Gabriele Bartoli
    • Anna Maria Marras
    • Antonio Lombardini
    • Patrizia Puccini
    • Stefania Balducci
    //]]>

    Il nostro sito utilizza cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione; proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo di cookie tecnici, analitici, terze parti e delle altre tecnologie descritti nella nostra cookie policy. Per maggiori dettagli e/o per modificare le tue impostazioni di utilizzo dei cookie clicca su Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi